ATTIVITÀ FORMATIVA IN PRESENZA

ATTIVITÀ FORMATIVA IN PRESENZA

L’ Ordinanza n. 83 del 5 giugno 2021 con OGGETTO: Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni

 

ORDINA

 

  1. A) SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA’ ECONOMICHE E SOCIALI
  2. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus SARS-CoV-2, ferma restando l’applicazione delle misure di prevenzione sanitaria di cui alla normativa nazionale e alle Linee guida per la riapertura delle attività economiche e sociali, predisposte dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, di cui all’articolo 12 del decreto legge 65/2021, unite alla presente ordinanza a far comunque parte integrante della stessa come Allegato A, dal 7 giugno 2021 su tutto il territorio regionale è prevista l’anticipazione delle date di riapertura, rispetto a quelle previste dal decreto legge 52/2021 e dal decreto legge 65/2021, per le attività quali corsi di formazione.

 

L’attività formativa si può dunque fare in presenza anche con persone provenienti da aziende diverse

Condividi con
Facebook
LinkedIn